Contenuto principale

Messaggio di avviso

RELAZIONE ATTIVITA’ PRIMO MESE

È trascorso un mese dalla nomina della nuova amministrazione sedrianese...la prima amministrazione a 5 stelle della Lombardia.

Vogliamo innanzitutto tranquillizzare tutti coloro che ci credono smarriti... a costoro rispondiamo con i fatti che andremo a raccontare nella presente relazione.

È stato indubbiamente un mese complicato, pieno di impegni e difficoltà ma questo non ci ha assolutamente scoraggiato, anzi...

Una cosa che ci ha sorpreso e ci ha altrettanto fatto enorme piacere, è stato il fatto di dover ricevere e ascoltare così tanti cittadini; persone che con entusiasmo ci hanno voluto salutare, conoscere, vederci all'opera, parlarci dei loro problemi, segnalarci alcune situazioni.

A questi cittadini e a tutti gli altri rinnoviamo l'invito a venire nei nostri uffici per raccontarci Sedriano dal loro punto di vista...

Oggi come mai prima d'ora, Sedriano può dire di avere un Comune aperto a tutti, la casa dei sedrianesi è pronta ad accogliere ogni suggerimento e perché no, anche ogni critica.

Non abbiamo certo prodotto deliberazioni in quantità, ma ciò non significa che l'attività amministrativa sia bloccata anzi..

Siamo certi che i cittadini non vogliano una "amministrazione a cottimo", ma un'amministrazione efficiente, oculata, determinata, ponderata e soprattutto concreta e lungimirante!!!

Cosa abbiamo fatto?

Innanzitutto siamo partiti dai funzionari comunali...d'altro canto lo avevamo anche detto nel nostro programma elettorale... Avevamo detto che i funzionari comunali sono un patrimonio pubblico e che avremmo puntato sulla loro professionalità, sviluppando la loro competenza; li ringraziamo per averci accolto come speravamo e per esserci sempre di supporto. Li stiamo coinvolgendo nelle discussioni perché, per noi, le loro motivazioni e le loro opinioni tecniche sono importanti, stiamo cercando di offrire loro le migliori condizioni lavorative per permettergli di prestare un servizio pubblico sempre più efficace.

Contestualmente abbiamo dovuto affrontare urgenze emerse dal territorio...in primis la questione del riscaldamento nelle scuole medie "L. Pirandello".

Ebbene con il minimo impatto per gli studenti e le loro famiglie (abbiamo scongiurato la chiusura dell'istituto) siamo riusciti a programmare e realizzare interventi di manutenzione, dapprima "tampone" e poi risolutori, che hanno permesso di ripristinare le condizioni di utilizzo delle aule in termini di adeguatezza. Permetteteci di dire che abbiamo trovato uno stato manutentivo della Centrale Termica a dir poco scandaloso...

Abbiamo avviato i lavori di ripristino della via Garibaldi introducendo, rispetto all'incarico affidato dai commissari, elementi migliorativi quali ad esempio la modifica dell'ingresso all'area parcheggio del McDonald's che verrà ampliata; riguardo al parcheggio sito nelle immediate vicinanze del semaforo, una parte verrà eliminata ed una parte sarà destinata a moto/scooter; verrà realizzato il prolungamento del marciapiede sul lato opposto al McDonald's per collegarlo alla SS11; sarà allargata la  carreggiata interna all'area parcheggio di fronte a McDonald's; sarà realizzato il prolungamento della pista ciclabile fino all’attraversamento della S.S. 11.

In risposta ai “soliti noti”, di queste variazioni migliorative speriamo ci venga riconosciuta la paternità.

Stiamo procedendo ad un intervento di manutenzione all’impianto di raffrescamento/riscaldamento presso l’Asilo Nido “Pollicino” in modo da ovviare definitivamente alle problematiche emerse la scorsa stagione estiva.

Stiamo procedendo all’indizione della gara di appalto per la rimozione della copertura in amiantoall’ex scuola elementare di via Buonarroti

Stiamo organizzando la sostituzione totale dell’impianto elevatore installato alla scuola primaria “L. Fagnani”, con un nuovo impianto adeguato alle normative vigenti in materia e con capienza di 10 persone.

Abbiamo gestito l'affidamento della concessione pre e post-scuola che ha visto la rinuncia improvvisa del soggetto aggiudicatario; è stata avviata la trattativa con un nuovo fornitore, avvalendosi della graduatoria di aggiudicazione; il tutto per scongiurare l'interruzione del servizio.

Stiamo lavorando alla gestione della problematica legata al traffico indotto dalla chiusura della via Matteotti di Bareggio.

A seguito di incontro che abbiamo richiesto con la Città Metropolitana, durante il quale sono state esposte le ricadute negative sulla viabilità di Sedriano della scelta operata dall’Amministrazione di Bareggio, il dirigente preposto ha comunicato che al termine della sperimentazione, qualora la situazione del traffico rimane immutata, provvederà a revocare l’autorizzazione di chiusura della Via Matteotti.

Stiamo procedendo alla revisione dello Statuto Comunale, del Regolamento del Consiglio Comunale, del Regolamento di gestione delle Commissioni, per semplificare il procedimento amministrativo, renderlo pienamente conforme alla normativa vigente.

Stiamo eliminando le indennità previste per i consiglieri con delega, abbattendo così il costo dell'amministrazione.

Contestualmente stiamo regolamentando le videoriprese dei Consigli Comunali, stiamo introducendo il Question Time per consentire ai cittadini di partecipare attivamente alle sedute del Consiglio... tutte iniziative presenti nel nostro programma elettorale.

Abbiamo riorganizzato l'assegnazione degli spazi pubblici comunali da destinare alle associazioni per soddisfare al meglio le esigenze delle stesse, per ottimizzare l'occupazione e per ottenere dalle stesse prestazioni di volontariato da destinare ad iniziative come "Amico vigile", "Pedibus", "manutenzione del verde", ecc. Tutto questo si coniuga al fatto che tali disponibilità ci consentiranno di ottenere risparmi sulla spesa pubblica.

Stiamo organizzando lo smaltimento dell'amianto presente in Villa Allavena (preziosa eredità avuta dalle amministrazioni precedenti) e alla sistemazione di quel che resta della copertura che sta creando non pochi problemi agli edifici adiacenti.

I primi giorni di gennaio verrà pubblicato il bando per la formazione della graduatoria utile ai fini all’assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica

Stiamo studiando la riorganizzazione del centro poliambulatoriale, per fornire ai cittadini servizi sanitari di alta professionalità a costo calmierato. Troppo facile sostenere che l'ambulatorio nella sua forma precedente fosse un servizio di rilevante utilità... Qualcuno dimentica volutamente di dire che il precedente ambulatorio di comunale aveva ben poco. Di fatto era affidato ad una cooperativa alla quale il comune versava circa 55.000 euro all'anno per i servizi offerti.

In ambito formativo stiamo operando per l’organizzazione di un nuovo corso per giovani under 35 che avranno la possibilità di apprendere e comprendere la gestione dei bandi europei per progettualità che saranno poi finanziate dagli stessi bandi. Tali competenze consentiranno poi ai nostri giovani di presentarsi sul mercato del lavoro con un know-how tecnico mirato allo sviluppo delle piccole e medie imprese. Tale corso si svolgerà nei primi mesi del nuovo anno.

Stiamo aggiornando la "Sala Costa" per creare una sala conferenze attrezzata ed efficiente utilizzabile da tutti i cittadini.

Stiamo gestendo gli spazi pubblici disponibili per individuare la nuova "sala per i gruppi consiliari", che sarà assegnata secondo nuovi criteri alle forze politiche locali.

Stiamo valutando la possibilità di definire una convenzione tra Comuni per consorziarsi e rispondere agli adempimenti dettati da una recente normativa dell'ANAC per aggregarsi nella gestione ed effettuazione di approvvigionamenti di beni, servizi e opere pubbliche, al fine di ottimizzare l'impegno e quindi produrre risparmio per la spesa di funzionamento amministrativa. 

Nell'ambito dell'introduzione di maggiori controlli delle prestazioni energetiche degli edifici, stiamo utilizzando le competenze dell'Assessore Manes, per dare informazioni al personale su come istruire le relazioni ex legge 10/91 allegate alle pratiche edilizie.

Attualmente tali relazioni, come accade nella stragrande maggioranza dei comuni, vengono semplicemente archiviate con dei controlli davvero marginali.

Sedriano vuole essere diversa anche in questo... e si consideri che la formazione sopra citata essendo svolta dall'amministrazione eletta, è a costo zero, come promesso nella nostra campagna elettorale.

 Piano di Governo del Territorio: stiamo verificando se la normativa e la pianificazione  urbanistica  del PGT approvato dalla Commissione Straordinaria, di prossima pubblicazione sul BURL, possa contemperare adeguatamente i nostri   programmi di mandato

È stato avviato il percorso di aggiornamento del Piano triennale di prevenzione della corruzione.

A tutto va aggiunto il lavoro quotidiano e tutte le problematiche ed imprevisti peri quali giornalmente lavoriamo.

Vi sembra quindi che questa sia un'amministrazione bloccata? I sedrianesi potranno presto verificare concretamente l'impegno di questo periodo e siamo certi non potranno far altro che apprezzare... d'altro canto da che pulpito vengono le prediche? Da coloro che la loro chance amministrativa l'hanno gettata alle ortiche oppure resa inconcludente ed inefficace.

Stiamo lavorando per voi... A presto.

L' Amministrazione Comunale