Contenuto principale

Messaggio di avviso

RELAZIONE ATTIVITA’ SECONDO MESE (22 Dicembre 2015 – 21 Gennaio 2016)

Come anticipato più volte in passato, continuiamo a lavorare per rendere più efficiente l’organico della Polizia Locale.

Recentemente, utilizzando la mobilità interna,  è stata introdotta un’impiegata amministrativa e di front-office che consentirà  agli agenti di “liberarsi” dal disbrigo di pratiche burocratiche rendendo quindi gli stessi più presenti sul territorio. Si stanno inoltre valutando ipotesi per la definizione di nuovi orari per lo sportello di ricevimento.

Sempre attraverso l’utilizzo di risorse interne, abbiamo individuato un responsabile che  provvederà alle manutenzioni di tutte le strutture scolastiche e della Sede Comunale.

E’ stata organizzata, con la preziosa collaborazione della Pro Loco e del gruppo “I soliti ignoti”, la celebrazione del tradizionale “Falò di S. Antonio Abate”.

Con specifica ordinanza l’Amministrazione Comunale ha voluto riportare la collettività sedrianese al festeggiamento delle tradizioni ultimamente dimenticate, senza trascurare gli aspetti di tutela dell’ambiente.

In ambito urbanistico, è stato dato mandato ad un geometra dell’Ufficio Tecnico, di svolgere controlli e produrre relazione all’Amministrazione Comunale, sulle attuali e reali condizioni urbanistiche del territorio. Tale relazione, sarà fondamentale per pianificare interventi correttivi e/o migliorativi puntuali, evitando dispersione/spreco di soldi pubblici.

I dati raccolti saranno poi registrati in un database che costituirà una sorta di “catasto strade” dove confluirà, fra l’altro, anche la relativa documentazione fotografica di supporto.

E’ infatti allo studio il sistema informativo di raccolta che renderà fruibili i dati immessi.

Il progetto è finalizzato alla pianificazione degli interventi manutentivi avendo un quadro globale a supporto delle decisioni (investimenti e priorità).

Nel concreto sinora, sono state condotte perizie in merito ai problemi dei parcheggi di via Papa Giovanni/via Magenta e vicino alla Banca di Legnano. L’illuminazione degli stessi sarà ripristinata al massimo entro il prossimo mese di Febbraio; abbiamo ripristinato l’illuminazione del Parco delle Scuole e l’illuminazione del piccolo giardino antecedente la ex farmacia comunale; è stata inoltrata richiesta alle Poste Italiane per la potatura della pianta, situata nel parcheggio specifico, che invade la carreggiata stradale di via De Amicis.

Per la prima volta a Sedriano, è stata organizzata e realizzata, in collaborazione con la “Piccola orchestra Totem” di Magenta e la “Mirò Music School” di Sedriano, la “Befana sedrianese”; evento rivolto ai bambini che hanno potuto assistere ad uno spettacolo di musica e recitazione e infine riempire la propria calza di golosi dolcetti.

L’Amministrazione ha provveduto a “contenere” le spese annuali destinate alle celebrazioni (es. ricorrenze nazionali, matrimoni civili, ecc.) passando dagli attuali € 1.725,00 ad € 480,00; in particolare per i matrimoni civili è stato stabilito di donare alle coppie, anziché il simbolico mazzo di fiori, il libro sulla storia di Sedriano.

L’Amministrazione sta procedendo alla revisione del “Regolamento Comunale per  l’utilizzo degli spazi comunali”, in particolare per determinare quanto prima l’assegnazione formale degli spazi stessi in primis alle associazioni del territorio; a tal proposito sono  stati avviati lavori di sistemazione/adeguamento degli spazi per poter essere utilizzati.

Con apposita Delibera di Giunta, si è proceduto all’istituzione sperimentale del N.O.V. (Nucleo Operativo Volontari) che di fatto consentirà l’avvio del progetto “Decoro Urbano”. Tale progetto, in concomitanza con l’avviamento del servizio WEDU (piattaforma per l’inoltro di segnalazioni spontanee),  rappresenta la prima grande azione di intervento per rimediare all’abbandono dei rifiuti sul territorio.

N.O.V., WEDU, campagna di sensibilizzazione dei cittadini sul problema dei rifiuti, sono iniziative a costo zero che unitamente al potenziamento/evoluzione del servizio offerto dalla società IdealService, sono orientate a migliorare la qualità e la percentuale di raccolta differenziata, contrastando il fenomeno del cosiddetto “lancio del sacchetto”.

Nell’ambito della realizzazione dei due nuovi parchi che sorgeranno nelle vicinanze del McDonald’s (realizzazioni totalmente a carico del McDonald’s stesso che ne curerà la manutenzione per 5 anni dopodiché la stessa sarà a carico dell’Amministrazione Comunale) , in linea con i nostri principi che ci vedono fortemente orientati a scelte che siano “lungimiranti” e di “bene comune”, in collaborazione con Legambiente, stiamo proponendo modifiche di predisposizione che renderanno i predetti parchi efficienti in termini di illuminazione (led) e sicurezza (recinzione e videosorveglianza).   

Dovendo gestire l’emergenza dettata dall’abbandono del fornitore per il servizio di pre e post scuola l’Amministrazione è riuscita, in tempi rapidi e senza generare disservizi e/o disagi alle famiglie, ad individuare un nuovo fornitore/cooperativa a cui affidare tale servizio (considerazione da non banalizzare visti i vincoli dettati dalla normativa sulla gestione degli appalti).

E’ in fase di predisposizione, con la collaborazione di una docente dell’”Istituto Alessandrini” di Vittuone, un progetto di alternanza scuola-lavoro. Il progetto è di alfabetizzazione informatica rivolto alle persone anziane che si terrà all’interno dello stesso Istituto.

E’ in fase di “rimodulazione”, il “Piano di Diritto allo studio”. In merito a questo, è stata sottoscritta Lunedì 11 Gennaio la convenzione con “Aise”, consentendo così la partenza dello “sportello psicopedagogico” inserito nel suddetto Piano.

E’ stato pubblicato il bando di “Assegnazione Alloggi”, costituito in linea con i principi ed indirizzi dettati da Regione Lombardia. In merito alla gestione dei beni confiscati alla mafia e a disposizione dell'amministrazione comunale, stiamo predisponendo le modalità per l assegnazione dell'immobile confiscato da destinare a ricovero per donne con minori oggetto di violenza domestica.

Sono in fase di revisione e negoziazione le convenzioni con Pro Loco, Croce Bianca e AVIS. Contestualmente si stanno analizzando i dettagli per una rivalutazione del contratto di appalto per i servizi di pulizia.

Stiamo partecipando a riunioni di “Piano di zona” per la gestione di ADM (Assistenza domiciliare minori e handicap) e centro diurno, in previsione dell’assegnazione dell’immobile sito in via Buonarroti a Roveda a tale scopo, dopo l’attività in corso di smaltimento dell’amianto. In concomitanza stiamo valutando i bisogni del territorio e creando tavoli di lavoro, per definire un potenziale bacino di utenti che faranno uso di tale struttura.

Sono in piena fase implementativa, dopo le analisi sui dettagli tecnici-normativi, le attività di definizione del regolamento per l’avvio del “Baratto Amministrativo”; a tal proposito sono state condotte anche tutte le verifiche contabili per una piena sostenibilità del progetto. Si stanno rilevando inoltre i dati relativi alla numerosità dei morosi in riscossione coattiva alla società DUOMO GPA S.r.l. (dal 2009).

In previsione del prossimo Consiglio Comunale (28 Gennaio) sono stati predisposti gli indirizzi per la costituzione del nuovo Consiglio di Amministrazione della farmacia Comunale. Tali indirizzi saranno finalizzati alla costituzioni di bandi per la selezione dei nuovi membri del CdA. Sempre in ambito Farmacia Comunale, si sta per procedere alla nomina del “Revisore dei conti” attraverso sorteggio effettuato attingendo all’elenco ministeriale dei revisori.

E’ stata predisposta delibera per l’approvazione del Bilancio della Farmacia Comunale in occasione della seduta del Consiglio prevista per il 28 Gennaio.

Il Bilancio presentato da tale delibera ha già avuto parere positivo da parte del revisore contabile incaricato.

L’Amministrazione Comunale sta prestando particolare attenzione ai Bandi Regionali per poter usufruire di finanziamenti/contributi utili alla realizzazione di opere sul territorio. In tal senso in questo periodo si sta analizzando il bando regionale relativo ai sistemi di videosorveglianza; tale bando prevederebbe il beneficio di un contributo pari a € 30.000 per la realizzazione/manutenzione di suddetti impianti.

Presentazione pratiche edilizie ON-LINE. E’ stata avviata, al momento in via sperimentale, la procedura di presentazione di tutte le pratiche edilizie esclusivamente per via telematica. A fronte di un contenuto investimento per l’adeguamento dei video terminali dei tecnici istruttori, l’iniziativa comporterà un grosso salto culturale in linea con l’obiettivo di dematerializzazione dell’archivio cartaceo (che peraltro allo stato attuale necessiterebbe di un ampliamento) ed eliminazione del consumo di carta, elemento, questo, non da poco.

Orti urbani, partita la fase 0. Il progetto preliminare del Politecnico di Milano, è stato presentato ai funzionari dell’ufficio tecnico e Polizia Locale.

In questa fase la responsabilità è in capo all’Ufficio Urbanistica che dovrà realizzare uno studio di fattibilità e valutare l’investimento di massima avvalendosi della collaborazione dell’Ufficio Lavori Pubblici per la quantificazione dei costi (computo metrico e prezzi).

Formazione continua. Proseguono le sessioni di formazione autogestita, finalizzata ad istruire il personale dell’Ufficio Tecnico alla valutazione delle relazioni sulle prestazioni energetiche degli edifici (ex legge 10/91). L’obiettivo è mettere il personale in condizione di istruire le pratiche energetiche a partire da Febbraio.

E’ stato avviato il progetto di “restyling” del Sito Istituzionale del Comune, affinché lo stesso diventi più fruibile agli  utenti e ricco di informazioni consultabili. La messa in esercizio del nuovo portale comunale avverrà con l’inizio del secondo semestre 2016.

E’ stato istituito un tavolo di lavoro con le minoranze per l’attività di revisione dello Statuto Comunale e successivamente dei Regolamenti; il 14 Gennaio è’ stata presentata la proposta di nuovo “Statuto Comunale”; le modifiche/razionalizzazioni introdotte consentiranno di avere un documento più snello, facilmente consultabile, aggiornato rispetto alle nuove normative e soprattutto coerente con gli altri documenti regolamentari del Comune.

A tal proposito sono stati già predisposti: Regolamento del Consiglio Comunale (prevedendo l’introduzione del Question Time e la regolarizzazione delle videoriprese), Regolamento Commissioni Consiliari e Consulte Popolari (introducendo ed incentivando iniziative di coinvolgimento e partecipazione popolare), Regolamento di gestione dei Social Networks (per orientare il Comune all’utilizzo delle piattaforme “social” come Facebook, Twitter, Youtube).

Contestualmente a quanto sopra espresso e in linea col principio di estendere l’informazione ai cittadini attraverso canali di comunicazione informatici, stiamo procedendo alla configurazione di una nuova piattaforma telematica che consentirà ai cittadini che si registreranno ad essa (in forma totalmente gratuita) di ricevere informazioni utili (scadenze pagamenti, calendario eventi, ecc.).

E’ stato completato il lavoro volto alla definizione del Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione, come previsto dalla Legge 190/2012 e ne è stata data visione a tutti i consiglieri di maggioranza e minoranza attraverso specifico evento di presentazione, al fine di informare e condividere sugli aspetti trattati e sulle logiche adottate.

Con apposita Delibera di Giunta, Sindaco e Assessori hanno decurtato la propria indennità di un importo pari a quello dei gettoni di presenza dei Consiglieri Comunali; ulteriori decurtazioni delle indennità saranno operate liberamente da ogni singolo interessato e comunque tutto il ricavato delle decurtazioni sarà depositato presso apposito fondo a Bilancio comunale per poi poter essere destinato quale donazione ad interventi e/o progetti ancora da individuare.

Presidente del Consiglio Comunale e Consiglieri Comunali di maggioranza, in occasione del prossimo Consiglio Comunale del 28 Gennaio, presenteranno rinuncia al proprio gettone di presenza, andando così ad incrementare il fondo a bilancio di cui sopra.

…Il lavoro continua e noi siamo sempre più motivati…

L’Amministrazione Comunale