Contenuto principale

Messaggio di avviso

RELAZIONE ATTIVITA’ QUINTO MESE (21 Marzo 2016 – 22 Aprile 2016)

E’ stata firmata la convenzione con l’Istituto Alessandrini di Vittuone per lo stage di tre studenti individuati dalla scuola per supportare l’Amministrazione Comunale nella realizzazione del sito istituzionale.

Contestualmente, la parte del progetto che vede impegnati alcuni ragazzi per organizzare ed erogare un corso di alfabetizzazione informatica rivolto alle persone anziane del nostro territorio, sarà consolidato dopo delibera del Consiglio d’Istituto.

La convenzione quinquennale con la Croce Bianca è stata firmata, mantenendo la medesima tipologia di servizi, portando un risparmio di circa 11.000 euro/anno alle casse del Comune. La Croce Bianca si è impegnata, inoltre, a realizzare 3 eventi all’anno di informazione rivolta alla cittadinanza e la presenza con i propri mezzi a 15 manifestazioni, annuali, organizzate dall’Amministrazione Comunale.

L’Amministrazione Comunale, tramite l’assessore di riferimento, sta partecipando ad incontri per il progetto “FAMI (Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020)”, avente come scopo la stesura di un “piano regionale biennale” che richiede una proiezione del fabbisogno di alfabetizzazione dei cittadini stranieri residenti sul territorio, anche attraverso l’intervento di associazioni operanti nel settore specifico. Da precisare che alla riunione, oltre agli operatori, ha partecipato solo il nostro Comune.

Sono stati avviati colloqui con alcuni docenti dell’Istituto Comprensivo Statale di Sedriano, in merito a progetti gratuiti, proposti dalle società appaltatrici di servizi per l’Amministrazione Comunale (es. servizio di ristorazione scolastica, servizi di igiene urbana, ecc.), da inserire nella prossimo Piano di Diritto allo Studio.

In ambito sociale, tramite le riunioni di Piano di Zona, abbiamo mappato i bisogni del territorio per l’avvio del centro diurno, che una volta smaltito l’amianto, sarà ubicato presso l’immobile sito in via Buonarroti a Roveda. Il capitolato per il bando di gestione del servizio sarà completato a breve con i tavoli tecnici del Piano di Zona.

E’ stato ripristinato, dopo anni, il “Fondo Sostegno Affitti per il 2016” al fine di aiutare le famiglie maggiormente in difficoltà per il pagamento del canone di locazione.

Sabato 9 Aprile - Festa della Primavera. In occasione di tale evento, sono stati organizzati gratuitamente, presso la Biblioteca Comunale, alcuni laboratori creativi per i bambini dal nome “Dipingiamo la primavera”.
Presso le strade del centro sono state organizzate bancarelle di commercianti e hobbisti e nel pomeriggio presso la Sala Costa è stata effettuata una presentazione sulla storia dei nostri fontanili; a seguire si è tenuta una camminata per visitare la nostra campagna e per l’appunto i fontanili.

Con il Dott. Riccardo Grassi si è tenuta giovedì 21 aprile presso la Sala Costa la presentazione, con la partecipazione dialettale di Maria Grazia Crivellaro, del romanzo intitolato “Il fruscio lieve della gioia” che sarà presentato a maggio al Salone del Libro di Torino.

In ambito urbanistico, si è conclusa l’Indagine sullo stato delle strade: i rilievi effettuati sono stati riportati in una relazione sintetica e tradotti a livello statistico in modo che siano  fruibili a tutti i cittadini. Il data base di dettaglio sarà utilizzato internamente dagli uffici e costituirà un utile mezzo nella determinazione delle priorità  manutentive, sempre nel rispetto delle risorse finanziarie disponibili. Sono stati censiti 41 km di strade, di queste solo il 13 percento si presenta in condizioni accettabili a livello di qualità del manto stradale, mentre l’87% presenta diverse tipologie di dissesto più o meno gravi.
Anche sul piano della fruibilità pedonale sono stati riscontrati diversi problemi. Infatti, solo la metà delle strade è dotato di marciapiedi e di questi, una ulteriore metà presenta barriere architettoniche. In definitiva solo il 25% risulta pienamente fruibile da persone diversamente abili.
Il sistema di illuminazione sulle aree pubbliche è composto da n° 1239 punti, di cui n° 154, pari al 12.43%, di proprietà del Comune di Sedriano e n° 1085, pari al 87.57 %,  di proprietà di terzi, tra cui Enel illuminazione.
Altro dato importante riguarda la segnaletica. Si è riscontrato che il 40% di questa risulta non idonea in quanto poco visibile o mancante.
All’analisi dei risultati sopra descritti seguirà una pianificazione degli interventi che l’Amministrazione Comunale adotterà per il rispristino/riqualificazione del patrimonio locale; tale pianificazione terrà conto anche delle indagini/manifestazioni di interesse che saranno promosse con la cittadinanza (es. manifestazione di interesse per la viabilità) per definire la priorità degli interventi.

Procede il progetto per la realizzazione degli Orti Urbani. Si è conclusa la procedura per la presentazione delle istanze dei cittadini tese a manifestare il proprio interesse nella richiesta di un “orto urbano”. L’interesse della cittadinanza a questa iniziativa ha avuto un riscontro superiore alle aspettative. Sono infatti pervenute in un mese, al protocollo del Comune di Sedriano, un totale di 86 richieste.  Sul fronte progettazione, attualmente è in corsi di redazione lo studio di fattibilità, la cui approvazione è prevista, come da ipotesi del crono-programma, all’inizio del mese di maggio.

Ecocentro: è terminata con esito positivo la fase sperimentale che permetterà la regolamentazione dei flussi di entrata ed il controllo attraverso l’utilizzo della Carta Regionale dei Servizi. Questo consentirà fra l’altro di ottenere in automatico statistiche in merito all’affluenza nelle diverse giornate e fasce orarie. Tali di potranno essere utilizzati ad esempio per decidere se modificare gli orari e i giorni di apertura dell’ecocentro stesso.

Servizio di igiene urbana: nell’ambito della raccolta dei rifiuti, come previsto, per garantire la correttezza dell’esposizione e al fine di consentire il monitoraggio continuo del Comune, i conferimenti non conformi (esempio: giornata errata, materiale improprio, etc.) vengono geo-referenziati su cartografia digitale e registrati in specifico report che viene trasmesso ogni giorno all’ufficio ambiente. Tale report viene elaborato, individuando i punti critici, i quali saranno oggetto di interventi inizialmente informativi ed educativi e successivamente, nel caso, anche sanzionatori.

Partendo dalle “Linee programmatiche di mandato”, è stato redatto per la prima volta a Sedriano in considerazione del fatto che dall’entrata in vigore della normativa che ne prevede l’obbligo di definizione, l’Amministrazione Comunale era commissariata e quindi esentata, il DUP – “Documento Unico di Programmazione”.

Sono state istituite, con il Consiglio Comunale del 20 aprile,  le Commissioni Consiliari con compiti consultivi e propositivi: “Affari Istituzionali ed Amministrativi”, “Bilancio e Sviluppo Economico”, “Urbanistica, Territorio e Lavori Pubblici”, “Servizi Sociali, Culturali, dello Sport e del Tempo Libero”, per esaminare ed approfondire in sede referente proposte di deliberazione e questioni di interesse cittadino loro deferite dal Consiglio Comunale, dal Sindaco, dalla Giunta o dal Presidente del Consiglio.

Sono in attesa del vaglio della minoranza, attraverso l’esame nella specifica Commissione Consiliare, i regolamenti:
“Utilizzo dei Social Network” – per agevolare la partecipazione dei cittadini e rendere ancor più efficiente la comunicazione verso gli utenti, avvalendosi dei più diffusi canali social come Facebook e Twitter; per consentire la visualizzazione delle sedute del Consiglio Comunale attraverso specifico canale Youtube dell’Amministrazione Comunale;
“Volontariato Civico” – per l’istituzione dell’Albo dei volontari e permettere a tutti i cittadini sedrianesi di mettere sul piatto della bilancia la propria competenza e disponibilità nel farsi carico di quelle piccole azioni che consentirebbero il miglioramento e la cura del nostro territorio;
“Accesso agli atti amministrativi” – per  “normare” l’iter di gestione dell’attività di accesso agli atti dell’Amministrazione, secondo quanto previsto dai recenti aggiornamenti legislativi…si consideri che il precedente regolamento risaliva al 1997;
“Utilizzo parchi e verde pubblico” – per  regolamentare l’accesso e l’utilizzo delle aree verdi, da parte di cittadini e animali, con lo scopo di tutelare il patrimonio pubblico prevedendo inoltre sanzioni amministrative per coloro che violeranno i vincoli dettati dall’Amministrazione.
E’ in corso la revisione delle convenzioni con le seguenti associazioni, al fine di stabilire un rapporto di collaborazione maggiormente utile alla comunità e più redditizio per l’Amministrazione Comunale:
Pro Loco;
AVIS;
Corpo Musicale;
Società sportive.

E’ in fase di redazione il nuovo “Piano delle Edicole” che in linea con quanto previsto dalla normativa vigente e con il “Piano di Governo del Territorio”, regolamenterà le attività in tale settore.

E’ in corso il restyling del Portale del Comune, grazie al supporto di studenti dell’Istituto Alessandrini di Vittuone, per consentire una più semplice ed immediata consultazione dei contenuti e per sviluppare in questa prima fase il collegamento con i canali social istituzionali. Seguiranno lo sviluppo di aree dedicate e sportelli telematici nell’ottica di semplificazione del procedimento amministrativo e per perseguire i principi di dematerializzazione.

E’ stato approvato il Bilancio Consuntivo 2015 ed è stato presentato il Bilancio di Previsione 2016-2018. Con specifico incontro rivolto alla minoranza, sono stati illustrati nel dettaglio tutti i capitoli di bilancio e la relazione degli stessi con le iniziative che l’Amministrazione Comunale intende perseguire nel corso del prossimo triennio. Il Bilancio è stato predisposto in linea con gli indirizzi strategici di mandato e con quanto previsto dal DUP.

A valle del bando di selezione per l’incarico di Presidente della Farmacia Comunale, dopo l’esame delle candidature pervenute e l’individuazione del profilo ricercato, si è costituito il Consiglio di Amministrazione della Farmacia Comunale: Presidente Bavelli Mario; Consiglieri: Ubbiali Elena e DiPace Cosimo.

Sono stati avviati i lavori di rifacimento del manto stradale per le vie Donizetti, Manzoni, S. Remigio. L’Amministrazione Comunale opera concretamente iniziando il lavoro di riqualificazione del patrimonio urbano, partendo dalla manutenzione delle vie sopra indicate ed impegnando a bilancio per il 2016 ben 240.000 € per il rifacimento strade.

E’ stata inoltrata la domanda di richiesta di contributo in conto capitale a fondo perduto per la realizzazione e riqualificazione di impianti sportivi di proprietà pubblica, presentata alla Regione Lombardia in modo informatico in SIAGE -  SIstema AGEvolazioni.

E’ stata pubblicata in SINTEL E-Procurement la procedura di gara per l’affidamento della gestione dei servizi cimiteriali, con scadenza della presentazione di offerta RDO al 28/04/2016 ore 12:00.

E’ stata pubblicata in SINTEL E-Procurement la procedura di gara per l’affidamento di rimozione e bonifica della copertura in amianto dell’edificio ex AISE sito in Via Buonarroti, con scadenza della presentazione di offerta RDO al 04/05/2016 ore 12:00.

Proseguono i lavori di ristrutturazione della Sala Costa e della nuova saletta per i gruppi consiliari; è in corso la valutazione delle proposte/preventivo per la realizzazione di un impianto audio e video che possa consentire l’utilizzo adeguato della Sala Costa per conferenze e/o consigli comunali.

E’ in fase di consolidamento il calendario degli eventi che quest’anno è stato redatto in forma sperimentale e che per la prossima stagione prevederà iniziative nuove ed orientate a tematiche specifiche diverse per ogni anno (es. Ambiente ed Ecologia,  Storia e Folklore, Salute e Benessere, Scuola e Innovazione).

E’ in fase di definizione il calendario degli eventi formativi che l’Amministrazione Comunale intende realizzare sul proprio territorio (avvalendosi anche della nuova Sala Costa); tali eventi aperti alla cittadinanza e/o a rappresentanze extra-cittadine saranno orientati a diversi ambiti (es. normativo, amministrativo, ambiente ed ecologia, salute e benessere, ecc.).

Anche per quest’anno, Sedriano ospiterà l’esercitazione intercomunale della Protezione Civile che avrà luogo il prossimo 11 giugno nelle vicinanze del Laghetto TAV.

E’ stata rinnovata ed approvata all’unanimità del Consiglio Comunale del 20 aprile, l’adesione al Patto Locale (21 Comuni) della Sicurezza del Magentino-Abbiatense; tale impegno ha durata triennale e scadrà a Maggio 2019. Questa forma di collaborazione, nell'azione coordinata e sinergica delle Polizie Locali, non si colloca solo come attività di repressione degli illeciti, ma anche in un' ottica di prevenzione, mediante interventi finalizzati ad ottenere una presenza più qualificata e quindi una maggior efficacia in termini di sicurezza urbana. La volontà dell’Amministrazione è comunque quella di estendere tale collaborazione anche ad altri ambiti, oltre la sicurezza, per ottenere benefici in termini di efficienza nelle attività di competenza di ogni singola realtà locale.

TO BE CONTINUED…

L’Amministrazione Comunale