Contenuto principale

Messaggio di avviso

Amministrazione 5 stelle - attività svolte ottavo mese
(01 luglio 2016 - 31 luglio 2016)
 

Urbanistica

Collaudo opere di urbanizzazione relative a piani di lottizzazione:
Siamo in attesa della relazione finale da parte del collaudatore anche a seguito di ulteriori valutazioni espressamente richieste dall’amministrazione, volte a garantire uno sviluppo armonioso del contesto urbanizzato come ad esempio, la continuità dei percorsi pedonali e dei percorsi ciclabili nei Piani di Lottizzazione (P.L.) tra loro adiacenti, l’assenza di barriere architettoniche, la buona qualità della finitura stradale, la cura della segnaletica ecc.

 

Ambiente

Amianto:
Nel prossimo mese di agosto inizieranno i lavori di rimozione e smaltimento delle coperture contenenti amianto di AISE (Via Buonarroti), Campo Sportivo e scuola “P. Villani” di Roveda, per un totale di circa 1.200 mq.
L’appalto per i primi due siti, AISE e Campo sportivo, è stato assegnato alla ditta EUROIMPRESA EDILE di RHO, vincitrice della procedura negoziata di affidamento dei lavori, mentre per la scuola “P. Villani” è stata di recente pubblicata la gara.
In particolare per la scuola “P. Villani”, in concomitanza con i lavori, sono previsti interventi aggiuntivi volti al contenimento dei consumi energetici.
Sul fronte edifici residenziali privati  il Comune di Sedriano ha pubblicato un avviso di manifestazione di interesse su  piattaforma  Sintel,   con scadenza 16 settembre 2016, ore 12,45. La presentazione dell’offerta da parte delle ditte  potrà permettere l’inserimento  in un albo da cui la cittadinanza potrà attingere per l’affido del servizio privato , ma a prezzi convenzionati.
 
Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile:
Dopo l’approvazione del bilancio che ne ha destinato i fondi, con determina a contrattare n. 273 del 12/07/2016 è stata avviata la procedura per l’affidamento dell’incarico professionale relativo alla redazione del PAES (Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile) su piattaforma Sinel con scadenza il  9  settembre 2016. La redazione di questo documento, mai predisposto sino ad oggi, permetterà a questo Comune di essere inserito tra quelli che si adopereranno per il contenimento dei consumi energetici, lo sviluppo di fonti rinnovabili e la riduzione delle emissioni di CO2.
 
Servizio di Igiene Urbana:
Sono iniziati in modo  sistematico e con cadenza  settimanale i controlli da parte della Polizia Locale con la cooperativa Idealservice per la verifica sul territorio dei conferimenti nei giorni di raccolta. La non idoneità dei rifiuti  porterà all’emissione di sanzioni. Si raccomanda quindi la cittadinanza di procedere con la corretta modalità e  selezione del materiale così come riportato nel calendario fornito annualmente.
 
Cambio gestione della  manutenzione del verde pubblico:
A partire dalla prima settimana di agosto il servizio  di taglio dell’erba sarà svolto dalla ditta Barbaglia e Parini. La ditta si è aggiudicata il servizio per n.5 tagli, da effettuarsi nelle annualità 2016-2017. L’amministrazione assicura il monitoraggio ed il controllo puntuale dell’attività.
Restano inoltre pubblicati sul web sito comunale specifici avvisi per la ricerca di sponsor per la manutenzione di alcune aree verdi, quali, parchi, rotatorie, aiuole, nonché manutenzione di fontane.

 

Lavori Pubblici

Scuola “L.Fagnani”:
Le opere di adeguamento normativo e tecnologico dell'impianto ascensore presso la scuola primaria "L. FAGNANI" sono terminate. Il pre-collaudo ha avuto esito positivo. Siamo in attesa di comunicazione dall'Ente preposto ASL per il collaudo definitivo, che avverrà prima dell’inizio dell’anno scolastico.
 
Smaltimento Amianto:
 
I lavori per la rimozione e bonifica della copertura in amianto del deposito sito presso il centro sportivo inizieranno il 3/8/2016, per quanto riguarda l'edificio sito in Via Buonarroti inizieranno il 19 settembre 2016. Nel contempo, è stata indetta gara per la rimozione e bonifica della copertura in amianto dell'edificio  scolastico “P.Villani” sito in Via Del Verrocchio con scadenza 8 agosto alle ore 17:00.
 
Manutenzione strade:
Alla manifestazione d’interesse per i lavori di manutenzione ordinaria delle strade comunali con scadenza 31/12/2017, hanno aderito ben 120 aziende, è stata controllata la documentazione di tutte, si è poi proceduto all’estrazione PUBBLICA di 10 aziende, è stata indetta gara con scadenza 9 settembre alle ore 12:00.
 
Allagamenti:
Proseguono gli  incontri con CAP Holding per denunciare il disagio e la gravità della situazione che si viene a creare ogni qual volta a Sedriano si verificano eventi atmosferici piovosi di considerevole entità. Nel frattempo il Comune di Sedriano ha inviato una lettera al Consorzio VILLORESI, a CAP Holding, ad AMIACQUE e ad ASL ed ARPA, a quest’ultime è stato richiesto un intervento finalizzato ad accertare che le esondazioni fognarie in questione, che confluiscono nelle acque del canale Villoresi e sui terreni agricoli circostanti, non costituiscano “inquinamento ambientale”. Proseguono inoltre i contatti con il Comune di Vittuone per identificare soluzioni volte a risolvere il problema comune. A tal proposito in data 02/08/2016 si è tenuta presso la sede Comunale di Vittuone una riunione tra Sedriano, Vittuone e CAP Holding.

 

Sociale

Calcoli ISEE:
La manifestazione di interesse per l’assistenza alla compilazione della Dichiarazione Unica Sostitutiva (DSU) finalizzata all’attestazione ISEE, è terminata. Sono in corso le procedure per passare all’aggiudicazione del servizio.
 
Assistenza Domiciliare Minori:
A settembre sarà presentato in Consiglio Comunale il conferimento del Servizio di Assistenza Domiciliare Minori all’Azienda Speciale Consortile Servizi alla Persona. Il nostro Comune, insieme a Robecco sul Naviglio e Vittuone, e a seguire gli altri Comuni del Distretto 6 di Magenta, intendono affidare all’ASCSP  il servizio di ADM in modo tale da rendere omogenei i criteri di accesso e le prestazioni rese.
Le leggi ci invitano ad avere una gestione associata di questi servizi che porteranno oltre ad un ampliamento delle prestazioni erogate, anche un risparmio a livello economico.
 
5x1000:
L’Amministrazione Comunale ha invitato i cittadini, nella predisposizione della propria dichiarazione dei redditi, a destinare il 5x1000 a favore del Comune di Sedriano. L’importo incassato verrà destinato all’area Servizi Sociali e il dettaglio di quanto raccolto verrà reso pubblico a cura del Comune; così facendo sarà possibile aiutare a sostenere famiglie e cittadini sedrianesi in difficoltà.
Negli anni trascorsi, i 5X1000 raccolti in altri Comuni hanno contribuito a finanziare interventi di affidamento familiare di minori in difficoltà, progetti di recupero di adolescenti svantaggiati, interventi di inserimento lavorativo protetto per soggetti fragili, interventi di protezione in favore di donne vittime di violenza.
I cittadini intenzionati a volerne saperne di più possono rivolgersi agli uffici amministrativi del comune o chiedere al proprio commercialista. E' una cosa semplice che non costa niente in più di quel che verseremo, ma è un segnale di solidarietà verso i concittadini più bisognosi.

 

Scuola

Centro Estivo:
E’ terminato il Centro Estivo Comunale con una grande festa alla quale hanno partecipato gli animatori, i ragazzi e le famiglie, per concludere questo periodo che ha visto circa 80 ragazzi partecipare con grande interesse alle varie attività ludico-educative-sportive.
Quest’anno, per la prima volta, alle famiglie è stato permesso di iscrivere i bambini e di pagare la retta settimanalmente.
L’ottima riuscita del Centro Estivo è dovuta anche alla partecipazione delle Associazioni presenti sul territorio: Virtus pallavolo, Virtus calcio, Sedrianese pallavolo, A.C.D. calcio, Ardens basket  e CIEF, grazie a loro i ragazzi hanno sperimentato diverse attività che hanno contribuito alla socializzazione ed alla crescita individuale e di gruppo dei ragazzi.
Con l’Associazione Stars Border, i ragazzi hanno potuto apprendere il valore del rispetto per gli amici a quattro zampe. Tutti i ragazzi, anche i più timorosi, sono stati conquistati dalla bellezza e dalla bravura dei border collie che si sono esibiti in performance di obedience e dog dance.
Non sono mancate le dimostrazioni dei Vigili del Fuoco, della Polizia Locale e della Croce Bianca che hanno catturato l’attenzione di tutti i ragazzi presenti.
 
Nidi Gratis:
L’Amministrazione Comunale ha aderito alla Delibera di Giunta Regionale n. 5096 del 29 aprile 2016,  denominata “Nidi Gratis”, detto progetto è inserito nel “Reddito di Autonomia anno 2016: evoluzione del programma e misure innovative” deliberato da Regione Lombardia.
Le condizioni di accesso alla misura “Nidi gratis” sono: 
  • fruizione del servizio presso l’asilo nido comunale “Pollicino”;
  • residenza nella Regione Lombardia per entrambi i genitori, di cui almeno uno residente per 5 anni consecutivi all’atto di presentazione della domanda;
  • genitori entrambi occupati o con sottoscritto un patto di servizio personalizzato, ai sensi del Decreto Lgs n. 150/2015;
  • possesso di un ISEE UGUALE O INFERIORE ad €. 20.000,00 come da attestazione in corso di validità.
Le famiglie i cui bambini hanno frequentato il nido nell’anno educativo 2015/2016 e che intendono ottenere retroattivamente il beneficio dal 1° maggio 2016, dovranno presentare la domanda di ammissione alla misura entro e non oltre il 31 Agosto 2016.
Per l’anno educativo 2016/2017 saranno poi ritenute valide le domande già presentate.
Le famiglie dei bambini iscritti all’anno educativo 2016/2017 potranno presentare la domanda a partire dal 1° settembre 2016. Ulteriori informazioni e aggiornamenti sono reperibili sul sito www.nidigratis.it.

 

Innovazione Tecnologica

Social Networks:
Dopo l’approvazione in Consiglio Comunale, nella seduta del 23 Giugno scorso, del Regolamento “Social Networks”, sono stati configurati e resi pubblici, a partire dal 30 Luglio, la Pagina Facebook istituzionale del Comune di Sedriano, il canale Youtube per la pubblicazione, tra le altre cose dei dei video delle sedute del Consiglio Comunale, e il canale Twitter.
Da oggi il Comune di Sedriano è 2.0!!!
 
Sito istituzionale:
Prosegue l’attività di progettazione e realizzazione del nuovo Portale Istituzionale del Comune di Sedriano www.comune.sedriano.mi.it. Il restyling sarà concluso entro il mese di Settembre e da allora i cittadini potranno accedere alle informazioni in maniera molto più semplice e immediata; il sito sarà collegato ai canali Social istituiti nel mese in corso.
 
Segnalazioni spontanee:
E’ in fase di sottoscrizione la documentazione necessaria all’attivazione della piattaforma WEDU. Con l’attivazione di questo servizio i cittadini sedrianesi potranno effettuare segnalazioni spontanee in merito a problemi che riguardino vandalismo e incuria, rifiuti, dissesto stradale, zone verdi, segnaletica, affissioni abusive. Sarà possibile inoltre monitorare lo stato di avanzamento della propria segnalazione, prendendo atto di come e quando si apporteranno gli interventi risolutori.

 

Affari Generali

Orario  estivo degli uffici comunali:
Dal 1 al 26 Agosto, l’apertura pomeridiana degli uffici comunali è sospesa.
Gli uffici saranno accessibili al pubblico nei seguenti orari: da Lun. a Ven. dalle 8.45 alle 12.45 e il Sab. dalle 10.00 alle 12.00 (solo Anagrafe e Polizia Locale).
 
Regolamenti:
Sono in fase di redazione nuovi regolamenti; tra questi: “Regolamento per l’accesso agli atti amministrativi”, “Regolamento per la disciplina dei rapporti con soggetti terzi (es. Associazioni)”, “Regolamento per l’utilizzo degli impianti sportivi”.
I regolamenti saranno proposti alla Commissione “Affari Istituzionali” per una condivisione dei contenuti e per la stesura congiunta della versione definitiva.
 
Corso per europrogettisti:
Sono aperte le iscrizioni (gratuite) al corso di formazione, rivolto a giovani disoccupati under 35 (con priorità rivolta ai sedrianesi), in materia di “Europrogettazione” promosso dal gruppo parlamentare europeo EFDD, nelle giornate del 19-20-21 Settembre 2016.
Il corso si terrà presso la Sala Costa in Piazza del Seminatore. Il bando per l’adesione è pubblicato sul sito istituzionale  e le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il prossimo 28 Agosto.
 
DUP 2017-2019:
E’ stato approvato il DUP 2017-2019 che assume un rilievo fondamentale, poiché nei programmi di spesa vengono esplicitati gli obiettivi operativi che guideranno l’ente nel triennio di programmazione considerato.

 

Sicurezza

Pattugliamento ciclo-pedonale:
Al fine di garantire un maggior presidio del territorio, per attività di controllo e tutela della sicurezza, gli agenti della Polizia Locale hanno iniziato ad effettuare un servizio di “pattugliamento ciclo-pedonale”; per consentire questo, data la nota insufficienza di risorse disponibili, saranno rivisti gli orari di sportello al pubblico della Polizia Locale.

 

Tempo Libero

Sedriano sotto le stelle (notte bianca):
Il 16 Luglio scorso si è svolta con successo la “notte bianca”, grazie al contributo di SedrianAsco e Pro Loco. La partecipazione di operatori commerciali e cittadini è stata vastissima e ha permesso a tutta la comunità di trascorrere momenti di gioia e divertimento. La volontà di “vivere” il nostro paese in allegria è tale che i commercianti locali stanno valutando, insieme all’Amministrazione comunale, la possibilità di concedere un bis a Settembre.
 
Fiera di S.Remigio:
Il 26 Luglio, è stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune il bando per l’assegnazione dei posteggi, in occasione della Fiera di S.Remigio, rivolto agli operatori commerciali su aree pubbliche che se interessati, devono far pervenire apposita domanda secondo il modulo disponibile sul portale, entro e non oltre le ore 12.00 del 26 Settembre p.v.

 

BILANCIO e SOCIETA’ PARTECIPATE

Bilancio partecipato:
L’Amministrazione ha avviato un percorso di studio con professionisti (docenti universitari, revisori contabili, ecc.) con lo scopo di responsabilizzare i cittadini nell'espressione dei loro bisogni nonché a comprendere le esigenze dell'intera collettività condividendo metodi, finalità e obiettivi comuni. Saranno coinvolti nel processo di partecipazione tutti i soggetti interessati alle politiche di bilancio del Comune secondo un regolamento che verrà scritto condiviso e poi approvato.
Il percorso di bilancio partecipativo si articolerà in tre fasi che avranno una lunga durata, innanzitutto è essenziale una PARTE REGOLAMENTARE, successivamente ci sarà la PARTE OPERATIVA che si  struttura in tre fasi: informazione, consultazione e monitoraggio con il coinvolgimento attivo della cittadinanza.
Le proposte, le osservazioni e i progetti che giungeranno dai cittadini verranno distinti in:
a)      segnalazioni: piccoli interventi di modesta entità che vengono immediatamente trasmessi agli uffici competenti e che non faranno parte del documento di partecipazione;
b)      interventi: opere o interventi di interesse di scala comunale che necessitano di una istruttoria tecnica e di una valutazione di priorità.
I criteri con in quali si valuteranno le proposte, le osservazioni e i progetti sono i seguenti:
  • chiarezza del progetto e degli obiettivi;
  • fattibilità tecnica e giuridica degli interventi;
  • compatibilità rispetto agli atti già approvati dal Comune;
  • stima dei costi;
  • stima dei tempi di realizzazione;
  • priorità;
  • caratteristica del perseguimento dell’interesse generale;
  • compatibilità con i settori di intervento e con le risorse finanziarie a disposizione.
Baratto amministrativo:
Sono tuttora in fase di studio e ricerca gli approfondimenti sulla possibilità di effettuare il Baratto amministrativo, in quanto recentemente  la Corte dei conti dell’Emilia Romagna ha messo un freno all’iniziativa. Il sistema, comunque previsto dal decreto “Sblocca Italia”, prevede uno sconto sulle tasse locali, in cambio di manodopera e servizi utili alla città e alla collettività. Secondo i giudici contabili bolognesi però servono precisi limiti e paletti, per non correre il pericolo di pesare sui bilanci pubblici: la riduzione delle imposte non si può applicare su debiti pregressi e ci deve essere una stretta corrispondenza tra il tipo di lavoro socialmente utile prestato e il tributo da tagliare.
 
Farmacia comunale:
La Farmacia comunale svolge un ruolo centrale nel nostro paese, stimola e promuove la salute dei cittadini attraverso eventi che possono far cresce la “cultura del benessere”.
Per tale motivo nei prossimi mesi si articoleranno una serie di incontri con esperti della materia.
Il primo incontro avverrà nel mese di ottobre ed avrà come oggetto “stile di vita e patologie metaboliche” a cui tutta la cittadinanza è invitata a partecipare in forma gratuita.
Si ricorda inoltre che presso la Farmacia comunale è possibile effettuare la prenotazione di visite specialistiche e/o esami medici senza l'obbligo di recarsi direttamente presso l'Ospedale e le strutture convenzione con il SSN.

 

TO BE CONTINUED…
L’Amministrazione Comunale