Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

COMUNICATO STAMPA DELL'AMMINISTRAZIONE

 

L’Amministrazione Comunale dà il via all’attività del Centro Sanitario nella sua nuova veste, che vede l’esercizio di attività medico specialistica e fisioterapica diverse, in regime di libera professione.

I locali sono situati al primo piano del Centro Sanitario di via Fagnani n° 35, in edificio di proprietà comunale dotato di ascensore e privo di barriere architettoniche. Trattasi complessivamente di n° 8 ambulatori.

Il Centro, che da anni non veniva attenzionato da lavori di manutenzione, è stato appena riqualificato a costo zero per la comunità, grazie al lavoro di volontari, ai quali va il nostro sentito ringraziamento.

Pur non rientrando tra le funzioni attribuite all’Ente locale Comunale l’erogazione di servizi a valenza sanitaria, e per tale motivo ribadiamo che non sarebbe stato possibile né legittimo ipotizzare una riapertura del Centro, “così come era prima”, questa Amministrazione ha inteso dunque continuare a rispondere ai bisogni dei propri cittadini promuovendo la permanenza sul territorio di un’offerta di servizi, anche ambulatoriali, ritenuti di indubbia utilità per tutta la cittadinanza e non solo per le categorie a maggior rischio di disagio.

Abbiamo immaginato l’utilizzo di detti locali, per garantirne l’ottimizzazione, in un ottica di multidisciplinarietà che consente la fruizione dello stesso studio da parte di professionisti differenti secondo un calendario di turnazione, in giorni e orari definiti, ampliando così l’offerta sul nostro territorio.

E’ stata soddisfacente la risposta alla manifestazione di interesse pubblicata per la locazione degli ambulatori; ci consente di dare il via alle attività presso il Centro Sanitario con quattordici medici e professionisti specializzati (fisioterapisti, psicologi, chirurghi, naturopati, infermiere, otorinolaringoiatra e ortopedico, per iniziare) che garantiranno ai pazienti che risiedono in Sedriano uno sconto del 20% sul loro tariffario.

Altri medici, tra i quali specialisti in ginecologia e fisiatria, hanno chiesto informazioni per poter locare gli studi, pertanto è nostra intenzione riaprire quanto prima l’avviso pubblico.

 

Ci pregiamo tra l’altro della collaborazione con Salute Donna. L’Amministrazione Comunale ha infatti sottoscritto una convenzione pluriennale con questa associazione di volontariato, nata nel 1994 all'Istituto Nazionale Tumori di Milano, rapidamente cresciuta grazie all'impegno di specialisti dell'Istituto e di Volontari che, con grande professionalità e disponibilità, lavorano per diffondere una diversa cultura della malattia oncologica, che va dalla promozione del Codice Europeo contro il cancro alla diffusione ed insegnamento di tecniche che portino verso una diagnosi il più precoce possibile della malattia.

Presso il Centro Sanitario, già a partire da mercoledì 8 novembre, sarà possibile effettuare visite senologiche, previo appuntamento, versando un contributo libero e volontario a sostegno delle attività dell’Associazione.

 

Manterremo alta l’attenzione per diversificare ulteriormente l’offerta di servizi, al fine di aiutare i nostri concittadini a trovare, nel proprio territorio, risposte e soddisfacimento dei propri bisogni.

 

Sabato 5 novembre alle ore 15.00

presso la Sala Mario Costa

P.zza del Seminatore

 

 

l’Amministrazione Comunale INCONTRA cittadini e giornalisti per presentare l’avvio delle attività proposte presso il Centro.

 

A seguire, rinfresco presso il Centro sanitario.

 

In allegato:

- MANIFESTO DELL'EVENTO;

- VOLANTINO DEI SERVIZI.

 

Allegati:
Scarica questo file (manifesto ambulatorio 70x100_stampa.pdf)MANIFESTO DELL'EVENTO3951 kB2016-10-29 16:282016-10-29 16:28
Scarica questo file (volantino ambulatorio A5_stampa.pdf)VOLANTINO DELL'EVENTO1291 kB2016-10-29 16:262016-10-29 16:26