Contenuto principale

Messaggio di avviso

scarichi acque reflue industriali

 

SERVIZIO ACQUE
 AUTORIZZAZIONI SCARICHI ACQUE REFLUE INDUSTRIALI
 MODALITA' DI ACCESSO ALLA CASA DELL'ACQUA
 

Cliccando nel "menù a tendina" di seguito riportato sono disponibili informazioni e modulistica utili per il soddisfacimento delle richieste.

COS'E'

La normativa relativa alla tutela delle acque, che ha come obiettivo primario la prevenzione e la riduzione dell'inquinamento dei corpi idrici superficiali, disciplina gli scarichi di acque reflue distinguendo fra domestiche ed industriali.
Sulla base di tale disciplina,tutti gli scarichi devono essere autorizzati.


CHI
 
 
 Dal 15 aprile 2010 è l'Ufficio d'AmbitoTerritoriale Ottimale della Città Metropolitana che si occupa di emettere gli atti autorizzativi relativi agli scarichi di acque reflue industriali e acque meteoriche di prima pioggia.
 
 I titolari/legali rappresentanti delle attività produttive.

COME
 
 presentando la domanda di autorizzazione allo scarico (industriale o di prima pioggia se soggetti) o di assimilabilità dello stesso esclusivamente attraverso la modulistica scaricabile dal sito internet di ATO-UFFICIO D'AMBITO DELLA CITTA' METROPOLITANA DI MILANO.

DOVE
 
Seguire le istruzioni/indicazioni fornite da ATO nella sezione delle Autorizzazioni.
 
Per poter utilizzare gli impianti erogatori della Casa dell'Acqua è necessario essere:
residenti nel Comune di Sedriano;
maggiorenni;
in possesso della Carta Regionale dei Servizi (C.R.S.)
 
 
Il quantitativo di acqua giornaliero disponibile è di 9 litri per abitante.

In allegato piccolo manuale su come utilizzare la CRS per accedere alla Casa dell'Acqua.

 

Per tornare alla pagina generale del SERVIZIO ANAGRAFE clicca: Torna a Servizio Acque

 
IN ALLEGATO PICCOLO MANUALE SULL'ACCESSO ALLA CASA DELL'ACQUA
 
Allegati:
Scarica questo file (7_649_Casa dell acqua.pdf)piccolo manuale per l'accesso alla casa dell'acqua59 kB2016-10-07 17:532016-10-07 17:53