Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

SERVIZIO ANAGRAFE:
NASCITE

 

Cliccando nel "menù a tendina" di seguito riportato sono disponibili informazioni e modulistica utili per il soddisfacimento delle richieste.

 

CHI 

Quando avviene una nascita è obbligatorio presentare la dichiarazione per l’iscrizione del neonato:

 nel registro degli atti di nascita;

 nell’anagrafe del Comune di residenza della madre.


COME

La dichiarazione va resa: 
 entro 3 giorni presso il Centro Nascita dell’Ospedale ove è avvenuto il parto, il quale provvederà ad inviare l’attestazione di nascita al Comune di residenza della madre;
 entro 10 giorni presso l’Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza della madre oppure in quello di nascita del bimbo.

 

CASISTICHE MODALITA'
Genitori coniugati è sufficiente si presenti il padre o la madre
Genitori NON coniugati si dovranno presentare entrambi, contestualmente, per rendere la dichiarazione di nascita
Madre NON ha la residenza in Italia la dichiarazione di nascita può essere resa al Comune di residenza del padre

DOCUMENTAZIONE

 Carta d’identità in corso di validità o altro documento equipollente;
 Attestazione di nascita rilasciata dal personale sanitario che ha assistito al parto.

 
COGNOME
Dopo la sentenza della CORTE COSTITUZIONALE del 21.12.2016, per i bambini di cittadinanza italiana può essere attribuito dai genitori, al momento della dichiarazione di nascita, anche il cognome materno, in questo caso sarà sufficiente indicare la loro concorde volontà nell’atto di nascita che verrà sottoscritto da entrambi.

DOVE

Ufficio Anagrafe del Comune di residenza della madre.

 

Per tornare alla pagina generale del SERVIZIO ANAGRAFE clicca: Torna a Servizio Anagrafe