Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

 

SERVIZIO POLIZIA LOCALE:
RILASCIO AUTORIZZAZIONE PASSO CARRABILE

 

 

Cliccando nel "menù a tendina" di seguito riportato sono disponibili informazioni e modulistica utili per il soddisfacimento delle richieste.

COS'E'

L’articolo 22 del Nuovo Codice della Strada, approvato con decreto legislativo n. 285 del 30 aprile 1992, prevede che tutti i passi carrabili devono essere autorizzati e che solo in presenza del segnale di passo carrabile (cartello rilasciato dall’Amministrazione Comunale riportante un numero progressivo), il cittadino può ottenere l’autorizzazione all’accesso in entrata ed uscita dalla proprietà privata sulla pubblica via, oltre alla tutela del proprio accesso carrabile.

RIFERIMENTI NORMATIVI UTILI 

 Lgs. n. 285 del 30 aprile 1992 (artt. 22, 26, 27 e 234) "Nuovo codice della strada"

 P.R. n. 495 del 16 dicembre 1992 (artt. 44, 46 e 120) "Regolamento di esecuzione ed attuazione del nuovo codice della strada" e successive modifiche ed integrazioni

 Deliberazione della Giunta Comunale n. 246 del 12.10.1999 avente per oggetto Rilascio autorizzazione passi carrai.


CHI

Per ottenere la concessione del suolo e la conseguente autorizzazione alla modifica del marciapiede necessaria alla realizzazione del passo carrabile, oltre al rispetto dell’art. 22 del Codice della Strada ed art. 46 del Regolamento di attuazione del Codice della Strada, per le vie Fagnani, Magenta, Giovanni XXIII, Mattei, Don Minzoni, Restelli, De Amicis, Matteotti, Rossini, Mazzini, Pessina, Manzoni, Gramsci, Colombo, XXV Aprile, San Massimo, Europa, Donatori di Sangue, Galilei, Garibaldi e Bardelli, deve sussistere almeno una delle indispensabili condizioni richiamate nella deliberazione della Giunta Comunale n. 246 del 12.10.1999 avente per oggetto il rilascio autorizzazione passi carrai, ovvero :

 avvenuto arretramento del cancello tale da consentire la sosta di un veicolo in attesa di ingresso;

 avvenuta automazione dell’apertura del cancello stesso.

 
 Eventuali lavori edili complementari rispetto a quelli necessari per la realizzazione del passo carrabile (colonne, recinzioni, cancelli, apertura varchi su prospetti, cambio di destinazione d’uso dei locali, ecc.) dovranno essere autorizzati con separato provvedimento (DIA o permesso di costruire) dell’Area Ambiente e Territorio.

 

La richiesta spetta:

 al proprietario (anche nei rapporti di locazione);
 per le aziende e altre attività professionali, al legale rappresentante;
 nei condomini, per le parti comuni dall’amministratore;
 per le proprietà esclusive, al singolo condomino.

  COME RICHIEDE L'AUTORIZZAZIONE

La persona interessata deve presentare al comando di Polizia Locale una richiesta in bollo da €16,00 per la “concessione di suolo pubblico per apertura di passo carrabile”, utilizzando esclusivamente il modulo richiesta autorizzazione passo carrabile in cui sono riportate in dettaglio le norme da rispettare e i pagamenti da effettuare.

 


IN CASO DI FURTO O SMARRIMENTO DEL CARTELLO (duplicazione)

Qualora il cartello venisse indebitamente sottratto è necessario presentare una richiesta di duplicato utilizzando il modulo richiesta autorizzazione passo carrabile allegato. 


COSTI DEL PROCEDIMENTO

 1 marca da bollo da € 16,00 da apporre sulla richiesta;

 1 marca da bollo da € 16,00 da allegare alla richiesta, necessaria per l’atto di concessione;

 € 50,00 per il segnale stradale indicatore da applicare all’accesso carraio.

 

Per tornare alla pagina generale del SERVIZIO POLIZIA LOCALE clicca: Torna a Servizio Polizia Locale

 

DI SEGUITO TUTTA LA MODULISTICA UTILE ALL'INOLTRO DELLE RICHIESTE:

 

Allegati:
Scarica questo file (MODULO RICHIESTA PASSO CARRAIO.doc)Modulo richiesta autorizzazione passo carraio48 kB2016-09-27 16:432016-09-27 16:43