Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

SERVIZIO EDILIZIA E URBANISTICA:
SUPERAMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE
 
 
Cliccando nel "menù a tendina" di seguito riportato sono disponibili informazioni e modulistica utili per il soddisfacimento delle richieste.
 
CHI
 
  Tutti i cittadini residenti nel Comune di Sedriano che intendano effettuare interventi volti alla eliminazione di barriere architettoniche.
 
 

 Si precisa che a seconda del tipo di intervento di superamento delle barriere architettoniche, il procedimento amministrativo può essere assimilato a una manutenzione ordinaria oppure soggetto a presentazione di pratica edilizia (ad es. la realizzazione di rampe o di ascensori, ovvero manufatti che alterino la sagoma dell’edificio).

 

COME

 E' necessario presentare la Domanda attraverso il Modulo per superamento barriere architettoniche allegato a fondo pagina.  
 Per tutti gli interventi relativi al superamento delle barriere architettoniche la procedura è regolamentata dalla Legge 9 gennaio 1989, n. 13 e L.R. Lombardia n.6/89 del 20/02/1989.

"Disposizioni per favorire il superamento e l'eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati."
(Pubblicata nella G. U. 26 gennaio 1989, n. 21) e relativa Circolare Ministeriale - Ministero dei Lavori Pubblici - 22 giugno 1989, n. 1669/U.L."Circolare esplicativa della legge 9 gennaio 1989, n. 13." .


MODALITA' DI RICHIESTA CONTRIBUTO

 

Per accedere al contributo è possibile scegliere tra:

 Bando regionale (L.R. 20 febbraio 1989,n.6);

Procedura statale (L. 09 gennaio 1989,n.13). 


DOVE

La modalità di presentazione della domanda rimane esclusivamente cartacea sia per il "titolo edilizio" che per la richiesta del contributo.  
 
TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDA
 

 entro il 1° marzo di ogni anno per LA PROCEDURA STATALE

 

dal 15 giugno al 30 settembre per LA PROCEDURA REGIONALE

 

 

Per tornare alla pagina generale del SERVIZIO EDILIZIA E URBANISTICA clicca:Torna al Servizio Edilizia e Urbanistica

 
 
DI SEGUITO TUTTA LA MODULISTICA UTILE ALL'INOLTRO DELLE RICHIESTE: