Contenuto principale

Messaggio di avviso

 

 

SERVIZIO SERVIZI INFORMATIVI:
WEB E SOCIAL NETWORK:INFORMAZIONE AI CITTADINI

 

Cliccando nel "menù a tendina" di seguito riportato sono disponibili informazioni e modulistica utili per il soddisfacimento delle richieste.

 

COS'E'

Che cos’è Internet? Come funziona Internet? Come si usa Internet? Le risposte a queste tipiche domande potrebbero sembrare ovvie per molti ma non per tutti.

Internet non è altro che una rete di reti, ovvero, un enorme insieme di reti, di qualunque natura e dimensione esse siano, tutte collegate tra di loro in qualche opportuno modo. Su Internet, oltre ai comuni computer di tutti i giorni, esistono infatti altre speciali tipologie di computer, chiamate in gergo server, che non fanno altro che servire appunto le varie richieste di volta in volta ricevute (i computer che utilizziamo quotidianamente, difatti, non sono altro che dei particolari client , cioè dei particolari clienti che, attraverso l’utilizzo di un comunissimo browser (internet explorer,google chrome,mozzilla firefox,safari per mac,ecc.), fanno una determinata richiesta a questi server (come, ad esempio, la visualizzazione di una semplice pagina web) i quali, a loro volta, dopo aver soddisfatto tale richiesta, hanno il compito di restituirne il risultato).
Mediante l’utilizzo di un qualsiasi browser, si può quindi navigare su Internet per, ad esempio:

cercare informazioni su un determinato argomento;
leggere le ultime notizie disponibili;
visualizzare dei video e/o ascoltare della musica (magari, attraverso un sito come YouTube);
visitare virtualmente determinati luoghi;
mettersi e rimanere in contatto con amici e parenti (utilizzando, ad esempio, Skype, la classica posta elettronica o i più moderni social network);
comprare e/o vendere oggetti di qualsiasi tipo (mediante dei siti come, ad esempio, Amazon o eBay);
e molto, molto altro ancora.

Per fare tutte queste cose, solitamente si utilizza un cosiddetto motore di ricerca (tra i quali il più famoso è senza ombra di dubbio Google) che, in pratica, non è altro che una sorta di enorme elenco contente miliardi e miliardi di informazioni organizzate in base a ben precisate frasi o parole (chiamate in gergo chiavi di ricerca).

 


  CHI E COME UTILIZZARE IL WEB

Il WEB può essere utilizzato da chiunque abbia una connessione internet: ovunque!

Il Comune di Sedriano,come qualunque Ente pubblico, utitilizza il proprio sito web istituzionale come strumento principale e primario di comunicazione con i propri cittadini.

 
Il sito ufficiale del Comune di Sedriano ha il seguente indirizzo web: www.comune.sedriano.mi.it

PRINCIPI E LINEE GUIDA DI AGID (AGENZIA PER L'ITALIA DIGITALE)

L'AgID (Agenzia per l'Italia Diigitale) stabilisce linee guida per gli sviluppatori di siti web della Pubblica amministrazione (PA).

 

 

Il primo principio è : Prima il cittadino

Il cittadino è il soggetto principale cui è rivolto il sito web. Le scelte progettuali devono garantire le migliori condizioni di utilizzo e il  più ampio accesso possibile ai servizi, indipendentemente dalla cultura, dall’età e dalle competenze informatiche degli utilizzatori.

(tratto da : Linee guida di design per i siti web della PA)

 

Cosa sono i social network? A cosa servono i social network? Come si usano i social network? Rispondere a queste tre semplici domande potrebbe essere alquanto scontato per i più giovani ma per chi invece è un po’ più avanti con l’età, dare una risposta a queste tre comuni domande, potrebbe non essere altrettanto facile.

COSA SONO

Un servizio di rete sociale, comunemente e impropriamente chiamato anche social network (dall’inglese social network service), è un servizio offerto da Internet, tipicamente fruibile in maniera del tutto gratuita tramite World Wide Web (WEB) o apposite applicazioni per dispositivi mobili, il cui unico scopo è quello di facilitare la gestione dei rapporti sociali consentendo la comunicazione e la condivisione di contenuti attraverso semplici frasi scritte, collegamenti vari, brani musicali, immagini o anche video.


A COSA SERVONO

I social network, nati alla fine degli anni novanta e divenuti molto più popolari nel decennio successivo, permettono agli utenti che li usano di creare un appropriato profilo utente, di organizzare una lista di persone con cui rimanere in contatto, di pubblicare un proprio flusso di aggiornamenti, e, volendo, di accedere anche a quello altrui (questo dipende sia dal social network in questione, sia dalle opzioni di privacy che uno volutamente o meno decide di usare).


COME SI UTILIZZANO

Diciamo che non esiste una regola ben precisa su come utilizzare i social network (più che altro, infatti, dipende dal tipo di social network che uno decide di utilizzare).

In genere, comunque, per entrare a far parte di una rete sociale online, occorre innanzitutto:

costruire il proprio profilo personale partendo da informazioni alquanto basilari, come nome, cognome e indirizzo email privato, fino ad arrivare agli interessi e alle passioni, alle esperienze di lavoro passate e alle relative referenze;

A questo punto è possibile invitare i propri amici a far parte della propria rete virtuale, i quali a loro volta possono cominciare a fare lo stesso, cosicché ci si trova ad allargare la cerchia di contatti con gli amici degli amici e così via idealmente fino a comprendere tutta la popolazione del mondo (a tal proposito esistono comunque dei ben precisati limiti).

Ad esempio:

per poter usare Facebook,una delle più famose reti sociali esistenti, bisogna semplicemente condividere qualcosa (come una frase, un’immagine o un video) sulla quale poi gli altri possono o meno esprimere una propria opinione mediante i cosiddetti mi piace . Lo stesso discorso vale,più o meno, anche con Twitter, altro social network molto famoso, fondatore dei cosiddetti hashtag.

Oltre a Facebook e a Twitter, esiste comunque anche il meno popolare Google+, dell’omonima casa Google, che, in sostanza, offre più o meno le stesse funzionalità di Facebook. Naturalmente, oltre a questi, esistono molti altri social network (come, ad esempio, InstagramPinterest, LinkedIn e Flickr, solo per citarne alcuni) nei quali, in ogni caso, le uniche parole d’ordine da seguire rimangono sempre e comunque la comunicazione, la condivisione e l’interazione con gli altri.

 

I VANTAGGI DELLE WEB APPLICATION

Lo sviluppo di web application produce numerosi vantaggi: 

  L’uso dell’applicativo non dipende dal sistema operativo (Windows, Mac, Linux etc..)
  Aggiornamenti: sono disponibili senza dover fare installazioni o upgrade
  Accesso immediato: non si deve scaricare alcun software
  I dati sono centralizzati: i database sono su un server a cui si accede con una connessione internet o intranet, i dati si raggiungono tramite un semplice browser anche device (smartphone o tablet)
  Massima sicurezza: i dati risiedendo su un server esterno non rischiano di essere attaccati da virus presenti sul client
  Maggiore risparmio su eventuali costi infrastrutturali
  Estrema flessibilità e semplicità: l’utente può interagire da qualsiasi sede, senza doversi limitare ad un un’unica postazione di lavoro.
  Il software può essere utilizzato da più utenti contemporaneamente

Le applicazioni web sono quindi la migliore soluzione per gestire i propri dati/contenuti in totale autonomia e libertà.

Questo è il principale motivo per cui i Comuni,tra i quali anche Sedriano,si stanno attrezzando per attivare applicazioni web utili al cittadino per segnalare,suggerire e partecipare attivamente alla vita del proprio Comune.

Al momento il Comune di Sedriano è presente ed attivo sulla piattaforma web WE-DU! (DECORO URBANO)-SEDRIANO che consente a tutti i cittadini di Sedriano di segnalare agli uffici comunali problemi legati al territorio, in affiancamento agli strumenti tradizionali già attivi (uffici e numero verde).

 

 

Per tornare alla pagina generale del SERVIZIO SERVIZI INFORMATICI clicca: Torna a Servizio Servizi Informativi